Capodanno, non solo dieta e ginnastica tra i buoni propositi

29 dicembre 2023

Capodanno, non solo dieta e ginnastica tra i buoni propositi

Capodanno, i buoni propositi che fanno bene anche alla famiglia

Capodanno è il momento giusto per fare l’elenco dei buoni proposi. A cominciare dall’andare in palestra e seguire una sana alimentazione. L’American Accademy of Pediatrics suggerisce, però, di stabilire anche degli obiettivi genitoriali.

 

«Capodanno è perfetto – spiega Steph Lee, pediatra della Penn State Health – per fare un passo indietro e guardare come ci prendiamo cura di noi stessi ma anche della nostra famiglia. Quando i genitori si sentono ‘bene’ creano un ambiente sano per i loro figli. Per questo abbiamo messo a punto qualche suggerimento prezioso da inserire e condividere nell’elenco dei buoni propositi 2024».

Leggere insieme

Capodanno, i buoni propositi che fanno bene anche alla famiglia

Quando i bambini sono piccoli inserire la lettura di un libro nella routine della buonanotte è importante. Con i bambini più grandi e gli adolescenti condividi un libro che ti è piaciuto particolarmente o ascolta un audiolibro con loro. Magari in macchina, a Capodanno, andando a casa di amici e parenti.

Giocare insieme

Capodanno, non solo dieta e ginnastica tra i buoni propositi

Anche giocare è una occasione importante per ‘comunicare’ e stare insieme. E non importa se è un videogioco o una serie televisiva. Il tempo trascorso davanti allo schermo non dovrebbe essere vissuto sempre e soltanto da soli. E questo vale anche per i ‘grandi’. La festa di Capodanno puo’ diventare una preziosa opportunità.

Esplorare insieme

Capodanno, i buoni propositi che fanno bene anche alla famiglia

Trascorrere del tempo all’aria aperta può essere un ottimo stimolo per l’umore e aiutare le famiglie a fare attività fisica. Una pausa salutare dagli schermi aiuta grandi e piccoli a dormire meglio la notte.

Cucinare insieme

Capodanno, non solo dieta e ginnastica tra i buoni propositi

Molte famiglie si divertono a preparare dolcetti durante le vacanze. Continua a farlo. O inizia a farlo in occasione di Capodanno e la Befana. Scegli momenti speciali per cucinare e coinvolgere i bambini. Dalla scelta delle ricette all’acquisto degli ingredienti in negozio. Se tuo figlio è un tipo schizzinoso nel mangiare, questo può portarlo a provare cibi nuovi e sani

Attenzione alla salute mentale

Depressione e ansia possono colpire sia le mamme che i papà durante e dopo la gravidanza, anche fino a tre anni dopo la nascita di un figlio. Se hai momenti di difficoltà, chiedi aiuto e parlane subito con il tuo medico.

Foto: Pixabay, Unsplash