Archivi: Top News

Celiachia: i ragazzi meritano la nostra attenzione

Celiachia e diabete di tipo 1 hanno un impatto sulla salute e sul SSN che non deve essere sottovalutato. E’ l’appello con il quale il Ministro Schillaci ha aperto i lavori di un incontro – in concomitanza con la Giornata Mondiale della Celiachia che si celebrerà il prossimo 16 maggio – promosso dalla Sen. Elena Murelli, presidente dell’Intergruppo Parlamentare Malattia Celiaca, Allergie Alimentari e Alimenti ai Fini Medici Speciali.

Medicina estetica: parola d’ordine naturalezza

La medicina estetica è davvero un’alleata, purché praticata da mani esperte e senza cadere in esagerazioni. L’appello degli esperti della Società Italiana di Medicina Estetica SIME in occasione del Congresso a Roma.

Blood Inclusivity: e tu di che sangue sei?

E’ innovativa e coraggiosa la campagna voluta da Sobi nell’ambito delle malattie ematologiche. Un progetto Blood Inclusivity per promuovere e diffondere una filosofia inclusiva attraverso un tema fortemente simbolico e universale come il sangue. Un progetto, 8 puntate di un podcast per sorridere e riflettere.

Stomia, ritrovare la serenità è possibile

Stomia, ritrovare la serenità è possibile

Vivere con una stomia ha un grosso impatto sulla qualità di vita del paziente. Non è facile da gestire e ancora di più da accettare. Ma non impossibile. Se il dialogo e la condivisione sono fattori fondamentali per affrontare una stomia, la scelta del giusto dispositivo di raccolta è cruciale. Tematiche importanti al centro dell’evento “La stomia, tra cura e sostegno alla persona” promossa da Convatec e organizzata da Motore Sanità.

Lavaggi nasali solo con acqua sicura: Naegleria fowleri, l’ameba “mangia-cervello” è un rischio reale

Lavaggi nasali solo con acqua sicura: l’ameba “mangia-cervello” è un rischio reale

Naegleria fowleri, un microorganismo noto come l’ameba “mangia-cervello”, può trasformare un lavaggio nasale in un potenziale rischio fatale. Sotto accusa l’utilizzo di acqua di rubinetto non trattata o insufficientemente trattata. L’allerta arriva dagli esperti della Società italiana di allergologia e immunologia pediatrica riuniti in congresso a Genova.

In aumento allergie alimentari nei bambini, tra le cause il cibo ‘spazzatura’

Le allergie alimentari nei bambini stanno aumentando in maniera preoccupante. La più colpita è la fascia d’età tra 0 e 3 anni con un incremento che supera il 120 per cento. Dati decisamente allarmanti fotografati dallo studio EPIFA promosso dalla Società Italiana di Gastroenterologia, Epatologia e Nutrizione Pediatrica e coordinato dal Roberto Berni Canani, Professore Ordinario di Pediatria dell’Università degli Studi di Napoli Federico II.

genitori

Diventare genitori, i primi 1000 giorni sono decisivi

I primi mille giorni di vita del bambino, quelli che vanno dal concepimento fino ai due anni d’età, sono un periodo fondamentale per la definizione della salute fisica, mentale e sociale del futuro adulto ma anche per la costruzione della genitorialità.