Tag: LGBTQ+

omofobia

Omofobia, la paura non c’entra

Nel 2022 gli omosessuali sono stati la terza categoria più odiata in rete, dopo le donne e i disabili. Quello dell’omofobia (insieme alla lesbofobia e alla bifobia) è un problema che viene da lontano e che non ha niente a che vedere con il concetto clinico di ‘fobia’. Piuttosto è un fattore culturale che va combattuto con la conoscenza. In Italia c’è ancora molta strada da fare.

Persone transgender, la prevenzione non guarda la carta di identità

La prevenzione, soprattutto in campo oncologico, è un diritto di tutti. Persino un dovere si potrebbe dire. Ma per le persone transgender è spesso un diritto negato. Gli screening per il tumore al seno e il tumore alla prostata, ad esempio, devono essere eseguiti indipendentemente da quello che è scritto sulla carta di identità.