TOP NEWS

PINK NEWS

FP-bianco
people

MESSA A FUOCO

la percezione del gusto è molto più complicata di quanto si è sempre immaginato

NON DIPENDE SOLO DALLA LINGUA  –  Uno studio, pubblicato sul New England Journal of Medicine, sottolinea che la percezione del gusto è molto più complicata di quanto si è sempre immaginato.Le cellule dei recettori del gusto non si limitano solo alla bocca ma sono presenti anche nel cervello, in alcuni muscoli, nei polmoni, nella tiroide, nel pancreas e perfino nel fegato. Ovviamente si tratta di cellule che non rispondono allo stesso modo di quelle che rivestono la lingua ma sono capaci di reagire e inviare segnali. Le cellule che rivestono l’intestino, ad esempio, alla presenza di zucchero inviano segnali al cervello che risponde allertando gli organi preposti all’elaborazione.

RIFLETTORE

PRESS ROOM

RUBRICHE

SALUTE A 4 ZAMPE
SCAFFALE SALUTE
La salute non è tutto
pet